OPERATORE UNICO AEROPORTUALE

  • Posizione:
    Bari,
  • Categoria:
    Logistica/ Trasporti
  • Pubblicato:
    12 marzo 2019
  • Fine candidatura:  
    17 marzo 2019

 

Descrizione azienda

Generazione Vincente S.p.A., agenzia per il lavoro, seleziona per il proprio cliente Aeroporti di Puglia SpA n. 50 “Operatori Unici Aeroportuali”  da inserire presso gli scali di Bari e Brindisi.

Posizione

Il ruolo di operatore unico aeroportuale prevede operazioni di carico/scarico e movimentazione mezzi in ambito aeroportuale e nello specifico attività di carico, scarico e trasporto bagagli da/a aeromobile a scalo, all’interno dell’aeroporto.

La figura dovrà conoscere le operazioni aeroportuali nella loro terminologia, la tipologia di carico e scarico dell’aeromobile e le relative modalità di assistenza nel rispetto delle normative di safety e security di tutta l’area di movimentazione.

Requisiti

Per l’ammissione alla selezione sono prescritti i seguenti requisiti minimi che dovranno essere posseduti alla data di invio della domanda di partecipazione e mantenuti fino all’eventuale assunzione. L’accertamento del mancato possesso di tali requisiti, in qualsiasi fase del percorso di selezione, comporterà l’esclusione dalla selezione stessa.

I requisiti dovranno essere espressamente presenti nel format di domanda di partecipazione, nel Curriculum Vitae, nel titolo di studio e dichiarati nel modello di autocertificazione ex D.P.R 445/2000. Due documenti (CV + titolo di studio) dovranno essere allegati, pena esclusione, alla domanda di partecipazione.

–       Essere in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado(5 anni) o titolo di studio superiore. Il titolo di studio deve essere allegato alla domanda di selezione pena esclusione.

–       Conoscere almeno a livello A2 la lingua inglese o livelli superiori. Il livello di conoscenza della lingua deve essere dichiarato all’interno del Curriculum vitae facendo riferimento alla scala europea QCER

–       Per coloro che appartengono a nazionalità straniera è richiesta la conoscenza della lingua italiana al livello minimo C1. Il livello di conoscenza deve essere dichiarato all’interno del Curriculum Vitae facendo riferimento alla scala europea QCER

–       Esperienza pregressa in ambito aeroportuale nello svolgimento di analoga mansione per almeno mesi  dodici (12) anche non continuativi, dichiarando all’interno del Curriculum Vitae datore di lavoro, mansione e durata contrattuale

–       Conoscenza di aspetti di Safety e Dangerous Good aeroportuali da dichiarare all’interno del CV

 

TITOLO PREFERENZIALE

Essere in possesso di regolare documento di patente di guida di categoria D (nella ipotesi di patente in scadenza la stessa dovrà essere rinnovata entro la data di convocazione al colloquio)

Esperienza pregressa in ambito aeroportuale presso gli scali aeroportuali situati nella Regione Puglia per lo svolgimento di analoga mansione per almeno mesi  dodici (12) anche non continuativi

Altre informazioni

MODALITA’ DI INSERIMENTO

Dopo il positivo superamento della selezione e previo accertamento dell’idoneità fisica alla mansione, l’assunzione è prevista con contratto di somministrazione di lavoro a termine secondo il ccnl applicato all’utilizzatore, al verificarsi delle esigenze organizzative e produttive da questo di volta in volta comunicate all’Agenzia.

Trattamento dei dati personali

I dati personali forniti dai candidati saranno  trattati in forma informatica ai  soli  fini  della presente procedura e degli  atti  connessi   e conseguenti  al presente avviso, nel  rispetto  del  Regolamento  Generale sulla Protezione dei  Dati (Regolamento  UE 2016/679) e del  dlgs. 196/2003 e s.i.m.

 

Le domande dovranno essere compilate esclusivamente sul form on line messo a disposizione e reperibile sul sito lavoro.generazionevincente.it  allegando il CV e il titolo di studio.

In fase di colloquio, alla data di convocazione, il candidato dovrà presentarsi con tutti i documenti richiesti (carta identità, codice fiscale, patente di guida in corso di validità, titolo di studio) inclusa la dichiarazione 445/2000 in formato pdf debitamente sottoscritta che puo scaricare qui.

Al termine della registrazione il sistema restituirà conferma della domanda di partecipazione. Non saranno accettate candidature pervenute con modalità difformi rispetto a quella indicata.