Selezioni Operai Atac

Segui gli aggiornamenti su:


1. OPERAI INFRASTRUTTURE

CONVOCAZIONE a visita medica dei candidati “per scorrimento graduatoria” e

SECONDA CONVOCAZIONE a visita medica

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)
Profilo 1. – OPERAI INFRASTRUTTURE

 

Sono convocati a visita medica i candidati convocati al colloquio “per scorrimento graduatoria” in ordine decrescente di punteggio totale.

All’interno delle graduatorie finali di merito sono presenti le informazioni (data, luogo, ora) relative alla convocazione a visita medica di idoneità alla mansione:

1.1 Elettrotecnico infrastrutture   VEDI GRADUATORIA FINALE DI MERITO 

1.2 Elettronico infrastrutture  VEDI GRADUATORIA FINALE DI MERITO  

1.3 Armatore ferroviario infrastrutture  VEDI GRADUATORIA FINALE DI MERITO  

 I candidati individuati all’interno delle graduatorie finali di merito sono convocati sin da ora a sostenere la visita medica di idoneità alla mansione nel luogo e all’orario indicati in corrispondenza del proprio nominativo.

È richiesta la massima puntualità.

Si informano inoltre i candidati che non potranno in nessun caso essere considerati validi esiti di visite/analisi mediche effettuate presso altre strutture e/o in data antecedente alla presente selezione. Si specifica che il costo della visita medica sarà integralmente a carico dei candidati.

I candidati convocati a sostenere la visita medica di idoneità dovranno presentarsi a digiuno e con montatura di lenti correttive se in uso; dovranno altresì presentarsi muniti dei seguenti documenti:

  • copia della contabile dell’avvenuto pagamento della visita;
  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • copia del codice fiscale;
  • copia della patente di guida;
  • copia del documento di identità;
  • codice fiscale ai fini della fatturazione.

In assenza di tale documentazione e delle prescrizioni di cui sopra non si potrà procedere alla esecuzione della visita medica.

Come specificato nell’avviso di selezione, il costo della visita pre-assuntiva (pari ad € 209,96 euro) sarà integralmente a carico dei candidati.

Mediante comunicazione a mezzo e-mail, saranno fornite ai candidati convocati a visita medica tutte le ulteriori informazioni necessarie allo svolgimento delle visite mediche.

Sarà ammessa una sola assenza alla visita medica. I candidati che risulteranno assenti alla prima convocazione verranno riconvocati una seconda volta; in caso di ulteriore assenzasaranno definitivamente esclusi dalla graduatoria.

Gli esiti della visita medica di inidoneità saranno comunicati da Atac S.p.A.

Il superamento della visita di idoneità alla mansione non costituirà di per sé titolo per l’assunzione in servizio, la quale resterà inoltre e comunque subordinata alle insindacabili esigenze organizzative e produttive Atac S.p.A.

Si specifica, infine, che la non idoneità fisica alla mansione comporterà la definitiva esclusione dalla graduatoria.

 

SECONDA CONVOCAZIONE CANDIDATI ASSENTI ALLA VISITA MEDICA

Si comunica che sono NUOVAMENTE CONVOCATI, senza alcun altro preavviso, a sostenere la visita medica pre-assuntiva presso la struttura sanitaria indicata, nel giorno e all’orario stabilito (come indicato nell’elenco che segue) i candidati già convocati e risultati assenti alla prima convocazione. È richiesta la massima puntualità.

1.2 Elettronico infrastrutture VEDI ELENCO SECONDA CONVOCAZIONE visita medica

In caso di assenza alla seconda convocazione alla visita medica il candidato sarà escluso definitivamente dal prosieguo dell’iter selettivo.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 

1.1 Elettrotecnico infrastrutture

Errata corrige: Si dà evidenza che, per mero errore materiale, non sono stati computati correttamente i punteggi preferenziali spettanti al candidato:

  1. PIERPAOLO DILEMBO

Si pubblica, pertanto, la graduatoria finale di merito, che tiene conto del computo corretto dei suddetti punteggi preferenziali:

1.1 Elettrotecnico infrastrutture VEDI GRADUATORIA FINALE DI MERITO

 


1.2 Elettronico infrastrutture

Errata corrige: Si dà evidenza che, per mero errore materiale, non sono stati computati correttamente i punteggi preferenziali spettanti ai candidati:

  1. FRANCESCO PALLANTE
  2. ENRICO CAGNUCCI
  3. GIUSEPPE FUMO

Si pubblica, pertanto, la graduatoria finale di merito, che tiene conto del computo corretto dei suddetti punteggi preferenziali:

1.2 Elettronico infrastrutture VEDI GRADUATORIA FINALE DI MERITO

PUBBLICAZIONE RISULTATI COLLOQUIO TECNICO/PRATICO

PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE FINALI DI MERITO

CONVOCAZIONE A VISITA MEDICA

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)
Profilo 1. – OPERAI INFRASTRUTTURE

 

Si pubblicano i risultati dei colloqui tecnico/pratici svolti dalle commissioni interne di ATAC S.p.A. nei giorni 22, 23, 24 e 25 luglio 2019:

Si pubblicano, altresì, le graduatorie finali di merito, il cui risultato tiene conto della media dei punteggi ottenuti al test ed al colloquio tecnico/pratico, alla quale sono stati aggiunti i punteggi relativi agli eventuali requisiti preferenziali relative alle posizioni di:

Le graduatorie finali di merito sono distinte per:

  1. candidati che hanno ottenuto al test psicoattitudinale/tecnico un punteggio pari o superiore a 60/100;
  2. candidati convocati al colloquio tecnico/pratico per “scorrimento di graduatoria”.

Saranno quindi convocati a visita medica in via prioritaria in ordine decrescente di punteggio totale i candidati che hanno riportato al test psicoattitudinale/tecnico un punteggio minimo pari o superiore a 60/100; successivamente, in base alle specifiche esigenze di ATAC S.p.A., potranno essere chiamati a sostenere le visite mediche i candidati convocati al colloquio “per scorrimento graduatoria” in ordine decrescente di punteggio totale.

All’interno delle graduatorie finali di merito, sono presenti le informazioni (data, luogo, ora) relative alla convocazione a visita medica di idoneità alla mansione.

I candidati individuati all’interno delle graduatorie finali di merito sono convocati sin da ora a sostenere la visita medica di idoneità alla mansione nel luogo e all’orario indicati in corrispondenza del proprio nominativo.

È richiesta la massima puntualità.

Si informano inoltre i candidati che non potranno in nessun caso essere considerati validi esiti di visite/analisi mediche effettuate presso altre strutture e/o in data antecedente alla presente selezione. Si specifica che il costo della visita medica sarà integralmente a carico dei candidati.

I candidati convocati a sostenere la visita medica di idoneità dovranno presentarsi a digiuno e con montatura di lenti correttive se in uso; dovranno altresì presentarsi muniti dei seguenti documenti:

  • copia della contabile dell’avvenuto pagamento della visita (potrà presentare anche il numero di CRO dell’avvenuto bonifico);
  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • copia del codice fiscale;
  • copia della patente di guida;
  • copia del documento di identità;
  • codice fiscale ai fini della fatturazione.

In assenza di tale documentazione e delle prescrizioni di cui sopra non si potrà procedere alla esecuzione della visita medica.

Come specificato nell’avviso di selezione, il costo della visita pre-assuntiva (pari ad € 209,96 euro) sarà integralmente a carico dei candidati.

Mediante comunicazione a mezzo e-mail, saranno fornite ai candidati convocati a visita medica tutte le ulteriori informazioni necessarie allo svolgimento delle visite mediche.

Sarà ammessa una sola assenza alla visita medica. I candidati che risulteranno assenti alla prima convocazione verranno riconvocati una seconda volta; in caso di ulteriore assenza, saranno definitivamente esclusi dalla graduatoria.

Gli esiti della visita medica di inidoneità saranno comunicati da Atac S.p.A.

Il superamento della visita di idoneità alla mansione non costituirà di per sé titolo per l’assunzione in servizio, la quale resterà inoltre e comunque subordinata alle insindacabili esigenze organizzative e produttive ATAC S.p.A.

Si specifica, infine, che la non idoneità fisica alla mansione comporterà la definitiva esclusione dalla graduatoria.

COLLOQUIO TECNICO/PRATICO | SECONDA CONVOCAZIONE

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)

Profilo 1. – OPERAI INFRASTRUTTURE

I candidati risultati idonei alla verifica documentale, ammessi a sostenere il colloquio tecnico/pratico presso ATAC e risultati ASSENTI alla prima convocazione dovranno presentarsi, senza alcun altro preavviso, per la SECONDA CONVOCAZIONE AL COLLOQUIO TECNICO/PRATICO nel luogo, nel giorno e all’orario indicati negli elenchi seguenti:

È richiesta la massima puntualità.

In caso di assenza alla seconda convocazione il candidato sarà escluso definitivamente dal prosieguo dell’iter selettivo.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge.

PUBBLICAZIONE CANDIDATI AMMESSI AL COLLOQUIO TECNICO/PRATICO E

SECONDA CONVOCAZIONE ALLA FASE DI VERIFICA DOCUMENTALE

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)

Profilo 1. – OPERAI INFRASTRUTTURE

Si pubblicano gli elenchi dei candidati ammessi a sostenere il Colloquio tecnico/pratico, che si svolgerà nei luoghi e nelle date indicati negli elenchi:

I candidati ammessi a sostenere il Colloquio tecnico/pratico dovranno presentarsi senza alcun altro preavviso, all’interno del proprio turno, nel giorno e all’orario indicati.

I candidati dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento in corso di validità a pena di esclusione. È richiesta la massima puntualità.

I candidati che risulteranno assenti alla prima convocazione verranno riconvocati, secondo un calendario definito da ATAC S.p.A., una seconda volta; in caso di ulteriore assenza, saranno definitivamente esclusi dalla graduatoria e dunque dall’intero iter selettivo.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 

ASSENTI ALLA FASE DI VERIFICA DOCUMENTALE DEL 18.07.2019

I candidati assenti alla convocazione alla fase di verifica documentale del 18.07.2019 sono nuovamente convocati per la data del 24.07.2019, presso Via Abruzzi n. 3 – 00187 Roma.

In caso di ammissione alla fase del colloquio tecnico/pratico, i medesimi candidati dovranno sostenere il colloquio tecnico/pratico nella data e nel luogo indicati negli elenchi.

Si ricorda che i candidati convocati nuovamente alla fase di verifica documentale, secondo quanto già indicato nell’annuncio di selezione, dovranno presentarsi alla verifica documentale muniti di:

  1. Documento di riconoscimento in corso di validità, in originale e in copia;
  2. Copia della dichiarazione resa ai sensi del DPR 445/00 caricata in Piattaforma in fase di iscrizione;
  3. Estratto contributivo INPS (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi), in alternativa CUD (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi/dati relativi al coniuge ed al familiare al carico);
  4. Patente di guida B in corso di validità in originale e in copia;
  5. Titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000;
  6. C.V. sottoscritto;
  7. Documentazione utile per la valutazione degli eventuali titoli preferenziali e la assegnazione dei corrispondenti punteggi:
  • titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000, del Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado (5 ANNI) conseguito presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale (I.T.I.S.) o presso l’Istituto Professionale Statale per l’Industria e Artigianato (IPSIA);
  • Patente di guida D/E in corso di validità, in originale e in copia;
  • Certificato di residenza, in originale e in copia;
  • Patentino FGAS, in originale e in copia;
  • Certificazione prove tecniche non distruttive, in originale e in copia;
  • Patentino saldatura, in originale e in copia:
  • I candidati appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 18 comma 2 L. 68/99 dovranno altresì produrre documentazione attestante l’appartenenza a tale categoria.
La mancata presentazione alla seconda convocazione alla fase di verifica documentale varrà quale rinuncia alla selezione.

2. OPERAI ROTABIILI

SECONDA CONVOCAZIONE CANDIDATI ASSENTI ALLA VISITA MEDICA

Si comunica che sono NUOVAMENTE CONVOCATI, senza alcun altro preavviso, a sostenere la visita medica pre-assuntiva presso la struttura sanitaria indicata, nel giorno e all’orario stabilito (come indicato nell’elenco che segue) i candidati già convocati e risultati assenti alla prima convocazione. È richiesta la massima puntualità.

In caso di assenza alla seconda convocazione alla visita medica il candidato sarà escluso definitivamente dal prosieguo dell’iter selettivo.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 

PUBBLICAZIONE RISULTATI COLLOQUIO TECNICO/PRATICO

PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE FINALI DI MERITO

CONVOCAZIONE A VISITA MEDICA

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)
Profilo 2 – OPERAI ROTABILI

Si pubblicano i risultati dei colloqui tecnico/pratici svolti dalle commissioni interne di ATAC S.p.A.:

Si pubblicano, altresì, le graduatorie finali di merito, il cui risultato tiene conto della media dei punteggi ottenuti al test ed al colloquio tecnico/pratico, alla quale sono stati aggiunti i punteggi relativi agli eventuali requisiti preferenziali relative alle posizioni di:

Le graduatorie finali di merito sono distinte per:

  1. candidati che hanno ottenuto al test psicoattitudinale/tecnico un punteggio pari o superiore a 60/100;
  2. candidati convocati al colloquio tecnico/pratico per “scorrimento di graduatoria”.

Saranno quindi convocati a visita medica in ordine decrescente di punteggio totale i candidati che hanno riportato al test psicoattitudinale/tecnico un punteggio minimo pari o superiore a 60/100 ed i candidati convocati per scorrimento graduatoria fino a concorrenza dei posti messi a concorso.

All’interno delle graduatorie finali di merito, sono presenti le informazioni (data, luogo, ora) relative alla convocazione a visita medica di idoneità alla mansione.

I candidati individuati all’interno delle graduatorie finali di merito sono convocati sin da ora a sostenere la visita medica di idoneità alla mansione nel luogo e all’orario indicati in corrispondenza del proprio nominativo. È richiesta la massima puntualità.

Si informano inoltre i candidati che non potranno in nessun caso essere considerati validi esiti di visite/analisi mediche effettuate presso altre strutture e/o in data antecedente alla presente selezione. Si specifica che il costo della visita medica sarà integralmente a carico dei candidati.

I candidati convocati a sostenere la visita medica di idoneità dovranno presentarsi a digiuno e con montatura di lenti correttive se in uso; dovranno altresì presentarsi muniti dei seguenti documenti:

  • copia della contabile dell’avvenuto pagamento della visita;
  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • copia del codice fiscale;
  • copia della patente di guida;
  • copia del documento di identità;
  • codice fiscale ai fini della fatturazione.

 In assenza di tale documentazione e delle prescrizioni di cui sopra non si potrà procedere alla esecuzione della visita medica.

Come specificato nell’avviso di selezione, il costo della visita pre-assuntiva (pari ad € 209,96 euro) sarà integralmente a carico dei candidati.

Mediante comunicazione a mezzo e-mail, saranno fornite ai candidati convocati a visita medica tutte le ulteriori informazioni necessarie allo svolgimento delle visite mediche.

Sarà ammessa una sola assenza alla visita medica. I candidati che risulteranno assenti alla prima convocazione verranno riconvocati una seconda volta; in caso di ulteriore assenzasaranno definitivamente esclusi dalla graduatoria.

Gli esiti della visita medica di inidoneità saranno comunicati da ATAC S.p.A.

Il superamento della visita di idoneità alla mansione non costituirà di per sé titolo per l’assunzione in servizio, la quale resterà inoltre e comunque subordinata alle insindacabili esigenze organizzative e produttive ATAC S.p.A.

Si specifica, infine, che la non idoneità fisica alla mansione comporterà la definitiva esclusione dalla graduatoria.

SECONDA CONVOCAZIONE CANDIDATI ASSENTI AL COLLOQUIO tecnico-pratico

Si comunica che sono NUOVAMENTE CONVOCATI, senza alcun altro preavviso, a sostenere il colloquio tecnico-pratico nel luogo, nel giorno e all’orario stabilito (come indicato nell’elenco che segue) i candidati già convocati e risultati assenti alla prima convocazione. È richiesta la massima puntualità.

2.1 Meccanico Rotabili   VEDI ELENCO SECONDA CONVOCAZIONE colloquio tecnico-pratico

In caso di assenza alla seconda convocazione al colloquio tecnico-pratico il candidato sarà escluso definitivamente dal prosieguo dell’iter selettivo.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 

COMUNICAZIONE: Modifica luogo svolgimento colloquio tecnico/pratico

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)
PROFILO 2.1.  MECCANICO ROTABILE

ATAC S.p.A. ci ha comunicato che per motivi organizzativi è stata modificata la sede in cui si svolgeranno i colloqui tecnico/pratici per il solo profilo  2.1.  MECCANICO ROTABILE.

La nuova sede di svolgimento dei colloqui è:  ATAC S.p.A. –  Magliana Nuova, Via dell’Oceano Indiano 22.

La data e l’ora della convocazione restano invariate. 

A seguire l’elenco dei convocati con l’indicazione della  nuova sede:

PUBBLICAZIONE CANDIDATI AMMESSI AL COLLOQUIO TECNICO/PRATICO

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)

2.OPERAI ROTABILI

Si pubblicano gli elenchi dei candidati ammessi a sostenere il Colloquio tecnico/pratico, che si svolgerà nei luoghi e nelle date indicati negli elenchi:

I candidati ammessi a sostenere il Colloquio tecnico/pratico dovranno presentarsi senza alcun altro preavviso, all’interno del proprio turno, nel giorno e all’orario indicati.

I candidati dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento in corso di validità a pena di esclusione.

È richiesta la massima puntualità.

I candidati che risulteranno assenti alla prima convocazione verranno riconvocati, secondo un calendario definito da ATAC S.p.A., una seconda voltain caso di ulteriore assenza, saranno definitivamente esclusi dalla graduatoria e dunque dall’intero iter selettivo.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 

SECONDA CONVOCAZIONE ALLA FASE DI VERIFICA DOCUMENTALE

I candidati risultati assenti alla prima convocazione per la fase di verifica documentale svoltasi in data 24 e 25 luglio 2019 a Roma e individuabili negli elenchi che seguono, sono nuovamente convocati per la data del 30.07.2019, presso Via Abruzzi n. 3 – 00187, Roma all’orario indicato in corrispondenza del proprio numero di barcode:

La mancata presentazione alla seconda convocazione alla fase di verifica documentale varrà quale rinuncia alla selezione.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge.

Si ricorda che i candidati convocati nuovamente alla fase di verifica documentale, secondo quanto già indicato nell’annuncio di selezione, dovranno presentarsi alla verifica documentale muniti di:

  1. Documento di riconoscimento in corso di validità, in originale e in copia;
  2. Copia della dichiarazione resa ai sensi del DPR 445/00 caricata in Piattaforma in fase di iscrizione;
  3. Estratto contributivo INPS (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi), in alternativa CUD (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi/dati relativi al coniuge ed al familiare al carico);
  4. Patente di guida B in corso di validità in originale e in copia;
  5. Titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000;
  6. C.V. sottoscritto e in duplice copia;
  7. Documentazione utile per la valutazione degli eventuali titoli preferenziali e la assegnazione dei corrispondenti punteggi:
  • titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000, del Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado (5 ANNI) conseguito presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale (I.T.I.S.) o presso l’Istituto Professionale Statale per l’Industria e Artigianato (IPSIA);
  • Patente di guida D/E in corso di validità, in originale e in copia;
  • Certificato di residenza, in originale e in copia;
  • Patentino FGAS, in originale e in copia;
  • Certificazione prove tecniche non distruttive, in originale e in copia;
  • Patentino saldatura, in originale e in copia:
  • I candidati appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 18 comma 2 L. 68/99 dovranno altresì produrre documentazione attestante l’appartenenza a tale categoria.

3. OPERAI SUPERFICIE

SECONDA CONVOCAZIONE CANDIDATI ASSENTI ALLA VISITA MEDICA

Si comunica che sono NUOVAMENTE CONVOCATI, senza alcun altro preavviso, a sostenere la visita medica pre-assuntiva presso la struttura sanitaria indicata, nel giorno e all’orario stabilito (come indicato nell’elenco che segue) i candidati già convocati e risultati assenti alla prima convocazione. È richiesta la massima puntualità.

In caso di assenza alla seconda convocazione alla visita medica il candidato sarà escluso definitivamente dal prosieguo dell’iter selettivo.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 

PUBBLICAZIONE RISULTATI COLLOQUIO TECNICO/PRATICO

PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE FINALI DI MERITO

CONVOCAZIONE A VISITA MEDICA

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)
Profilo 3 – OPERAI SUPERFICIE

Si pubblicano i risultati dei colloqui tecnico/pratici svolti dalle commissioni interne di ATAC S.p.A.:

Si pubblicano, altresì, le graduatorie finali di merito, il cui risultato tiene conto della media dei punteggi ottenuti al test ed al colloquio tecnico/pratico, alla quale sono stati aggiunti i punteggi relativi agli eventuali requisiti preferenziali relative alle posizioni di:

Le graduatorie finali di merito sono distinte per:

  1. candidati che hanno ottenuto al test psicoattitudinale/tecnico un punteggio pari o superiore a 60/100;
  2. candidati convocati al colloquio tecnico/pratico per “scorrimento di graduatoria”.

Saranno quindi convocati a visita medica in ordine decrescente di punteggio totale i candidati che hanno riportato al test psicoattitudinale/tecnico un punteggio minimo pari o superiore a 60/100 ed i candidati convocati per scorrimento graduatoria fino a concorrenza dei posti messi a concorso.

All’interno delle graduatorie finali di merito, sono presenti le informazioni (data, luogo, ora) relative alla convocazione a visita medica di idoneità alla mansione.

I candidati individuati all’interno delle graduatorie finali di merito sono convocati sin da ora a sostenere la visita medica di idoneità alla mansione nel luogo e all’orario indicati in corrispondenza del proprio nominativo. È richiesta la massima puntualità.

Si informano inoltre i candidati che non potranno in nessun caso essere considerati validi esiti di visite/analisi mediche effettuate presso altre strutture e/o in data antecedente alla presente selezione. Si specifica che il costo della visita medica sarà integralmente a carico dei candidati.

I candidati convocati a sostenere la visita medica di idoneità dovranno presentarsi a digiuno e con montatura di lenti correttive se in uso; dovranno altresì presentarsi muniti dei seguenti documenti:

  • copia della contabile dell’avvenuto pagamento della visita;
  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • copia del codice fiscale;
  • copia della patente di guida;
  • copia del documento di identità;
  • codice fiscale ai fini della fatturazione.

 In assenza di tale documentazione e delle prescrizioni di cui sopra non si potrà procedere alla esecuzione della visita medica.

Come specificato nell’avviso di selezione, il costo della visita pre-assuntiva (pari ad € 209,96 euro) sarà integralmente a carico dei candidati.

Mediante comunicazione a mezzo e-mail, saranno fornite ai candidati convocati a visita medica tutte le ulteriori informazioni necessarie allo svolgimento delle visite mediche.

Sarà ammessa una sola assenza alla visita medica. I candidati che risulteranno assenti alla prima convocazione verranno riconvocati una seconda volta; in caso di ulteriore assenzasaranno definitivamente esclusi dalla graduatoria.

Gli esiti della visita medica di inidoneità saranno comunicati da ATAC S.p.A.

Il superamento della visita di idoneità alla mansione non costituirà di per sé titolo per l’assunzione in servizio, la quale resterà inoltre e comunque subordinata alle insindacabili esigenze organizzative e produttive ATAC S.p.A.

Si specifica, infine, che la non idoneità fisica alla mansione comporterà la definitiva esclusione dalla graduatoria.

SECONDA CONVOCAZIONE CANDIDATI ASSENTI AL COLLOQUIO tecnico-pratico

Si comunica che sono NUOVAMENTE CONVOCATI, senza alcun altro preavviso, a sostenere il colloquio tecnico-pratico nel luogo, nel giorno e all’orario stabilito (come indicato nell’elenco che segue) i candidati già convocati e risultati assenti alla prima convocazione. È richiesta la massima puntualità.

3.1  Meccanico Superficie VEDI ELENCO SECONDA CONVOCAZIONE colloquio tecnico-pratico

3.3  Carrozziere Superficie VEDI ELENCO SECONDA CONVOCAZIONE colloquio tecnico-pratico

In caso di assenza alla seconda convocazione al colloquio tecnico-pratico il candidato sarà escluso definitivamente dal prosieguo dell’iter selettivo.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 

Si comunica che per mero errore materiale, per i profili 3.1 Meccanico di superficie e 3.2 Elettrotecnico superficie, sono state pubblicate delle convocazioni per il giorno 22 di settembre che cade di Domenica. Pertanto, si è proceduto ad uno slittamento delle convocazioni con il seguente criterio:

  • 3.1 Meccanico di superficie: i convocati per il 22/09 dovranno presentarsi il 23/09 nel medesimo orario e luogo, i convocati per il 23/09 dovranno presentarsi il 24/09 nel medesimo orario e luogo;
  • 3.2 Elettrotecnico superficie: i convocati per il 22/09 dovranno presentarsi il 23/09 nel medesimo orario e luogo.

A seguire gli elenchi definitivi:

PUBBLICAZIONE CANDIDATI AMMESSI AL COLLOQUIO TECNICO/PRATICO

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)

3.OPERAI SUPERFICIE

Si pubblicano gli elenchi dei candidati ammessi a sostenere il Colloquio tecnico/pratico, che si svolgerà nei luoghi e nelle date indicati negli elenchi:

  • 3.1 Meccanico Superficie VEDI ELENCO  *(aggiornato dopo errata corrige di cui sopra) 
  • 3.2 Elettrotecnico Superficie VEDI ELENCO  *(aggiornato dopo errata corrige di cui sopra)
  • 3.3 Carrozziere Superficie VEDI ELENCO

I candidati ammessi a sostenere il Colloquio tecnico/pratico dovranno presentarsi senza alcun altro preavviso, all’interno del proprio turno, nel giorno e all’orario indicati.

I candidati dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento in corso di validità a pena di esclusione.

È richiesta la massima puntualità.

I candidati che risulteranno assenti alla prima convocazione verranno riconvocati, secondo un calendario definito da ATAC S.p.A., una seconda voltain caso di ulteriore assenza, saranno definitivamente esclusi dalla graduatoria e dunque dall’intero iter selettivo.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 

SECONDA CONVOCAZIONE ALLA FASE DI VERIFICA DOCUMENTALE

I candidati risultati assenti alla prima convocazione per la fase di verifica documentale svoltasi in data 24 e 25 luglio 2019 a Roma e individuabili negli elenchi che seguono, sono nuovamente convocati per la data del 30.07.2019, presso Via Abruzzi n. 3 – 00187, Roma all’orario indicato in corrispondenza del proprio numero di barcode:

La mancata presentazione alla seconda convocazione alla fase di verifica documentale varrà quale rinuncia alla selezione.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti di legge.

Si ricorda che i candidati convocati nuovamente alla fase di verifica documentale, secondo quanto già indicato nell’annuncio di selezione, dovranno presentarsi alla verifica documentale muniti di:

  1. Documento di riconoscimento in corso di validità, in originale e in copia;
  2. Copia della dichiarazione resa ai sensi del DPR 445/00 caricata in Piattaforma in fase di iscrizione;
  3. Estratto contributivo INPS (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi), in alternativa CUD (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi/dati relativi al coniuge ed al familiare al carico);
  4. Patente di guida B in corso di validità in originale e in copia;
  5. Titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000;
  6. C.V. sottoscritto e in duplice copia;
  7. Documentazione utile per la valutazione degli eventuali titoli preferenziali e la assegnazione dei corrispondenti punteggi:
  • titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000, del Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado (5 ANNI) conseguito presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale (I.T.I.S.) o presso l’Istituto Professionale Statale per l’Industria e Artigianato (IPSIA);
  • Patente di guida D/E in corso di validità, in originale e in copia;
  • Certificato di residenza, in originale e in copia;
  • Patentino FGAS, in originale e in copia;
  • Certificazione prove tecniche non distruttive, in originale e in copia;
  • Patentino saldatura, in originale e in copia:
  • I candidati appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 18 comma 2 L. 68/99 dovranno altresì produrre documentazione attestante l’appartenenza a tale categoria.

RISULTATI della prova “test psicoattitudinale/tecnico” e CONVOCAZIONE alla fase di verifica documentale

PUBBLICAZIONE DEI RISULTATI DELLA PROVA “TEST PSICOATTITUDINALE/TECNICO” E

CONVOCAZIONE ALLA FASE DI VERIFICA DOCUMENTALE

Selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai) nei seguenti profili:

1.OPERAI INFRASTRUTTURE | 2. OPERAI ROTABILI | 3. OPERAI SUPERFICIE

Si informa che sono stati pubblicati i risultati della prova “test psicoattitudinale/tecnico” svoltasi nelle date del 09 e 10 luglio 2019 presso CASA LA SALLE, Via Aurelia, 472 – Roma, come da graduatorie che seguono:

All’interno delle 9 graduatorie di merito sono indicati:

1

  • barcode
  • punteggio ottenuto al test, in sessantesimi e riparametrato in centesimi

dei candidati che hanno ottenuto al Test psicoattitudinale/tecnico un punteggio pari o superiore a 60/100.

Tali Candidati sono CONVOCATI alla fase della verifica documentale, preliminare allo svolgimento del Colloquio tecnico/pratico

2

  • barcode
  • punteggio ottenuto al test, in sessantesimi e riparametrato in centesimi

dei candidati che hanno ottenuto al Test psicoattitudinale/tecnico un punteggio inferiore a 60/100.

Tali Candidati, in considerazione delle specifiche esigenze di ATAC S.P.A., vengono comunque CONVOCATI PER SCORRIMENTO DI GRADUATORIA – in ordine decrescente di punteggio conseguito – alla fase della verifica documentale, e potranno essere inviati a svolgere il Colloquio tecnico/pratico nei limiti del numero massimo indicato nell’annuncio di selezione.

*** Si precisa che è prevista la possibilità di un eventuale ULTERIORE SCORRIMENTO DI GRADUATORIA per l’ipotesi in cui, all’esito della fase della verifica documentale, non si raggiunga il numero minimo di candidati da inviare a colloquio tecnico/pratico.

Tali ulteriori eventuali convocazioni avverranno mediante pubblicazione sul sito lavoro.generazionevincente.it nell’apposita sezione “selezioni OPERAI – ATAC”, con VALORE DI NOTIFICA a tutti gli effetti di legge.

Si precisa altresì che i candidati CONVOCATI PER SCORRIMENTO DI GRADUATORIA proseguiranno nell’iter di selezione, con la costituzione di graduatorie distinte da quelle costituite dai candidati che hanno ottenuto al Test psicoattitudinale/tecnico un punteggio pari o superiore a 60/100, dalle quali ATAC S.PA. si riserva di attingere in relazione alle esigenze di servizio.

La pubblicazione sui siti www.atac.roma.it nella sezione “azienda /lavora con noi” e lavoro.generazionevincente.it nell’apposita sezione “selezioni OPERAI – ATAC”, ha VALORE DI NOTIFICA a tutti gli effetti di legge.

 

CONVOCAZIONE VERIFICA DOCUMENTALE

I candidati “CONVOCATI” e “CONVOCATI PER SCORRIMENTO DI GRADUATORIA”  dovranno presentarsi nelle date indicate nelle graduatorie pubblicatesenza alcun altro preavvisoin Via Abruzzi n. 3 – 00187 Roma per sostenere la fase della verifica documentale.

I candidati dovranno presentarsi a sostenere la fase della verifica documentale nel turno di convocazione in cui è indicato il proprio BARCODEÈ richiesta la massima puntualità.

In tale data i candidati dovranno presentare – previa esibizione di documento di riconoscimento in corso di validità – la documentazione necessaria alla verifica delle attestazioni dell’esperienza dichiarata in fase di candidatura e alla attribuzione dei punteggi preferenziali.

I convocati pertanto, dovranno presentarsi alla fase di verifica documentale, secondo quanto già indicato nell’annuncio di selezione, muniti di:

  1. Documento di riconoscimento in corso di validità, in originale e in copia;
  2. Copia della dichiarazione resa ai sensi del DPR 445/00 caricata in Piattaforma in fase di iscrizione;
  3. Estratto contributivo INPS (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi), in alternativa CUD (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi/dati relativi al coniuge ed al familiare al carico);
  4. Patente di guida B in corso di validità in originale e in copia;
  5. Titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000;
  6. C.V. sottoscritto;
  7. Documentazione utile per la valutazione degli eventuali titoli preferenziali e la assegnazione dei corrispondenti punteggi:
  • titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000, del Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado (5 ANNI) conseguito presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale (I.T.I.S.) o presso l’Istituto Professionale Statale per l’Industria e Artigianato (IPSIA);
  • Patente di guida D/E in corso di validità, in originale e in copia;
  • Certificato di residenza, in originale e in copia;
  • Patentino FGAS, in originale e in copia;
  • Certificazione prove tecniche non distruttive, in originale e in copia;
  • Patentino saldatura, in originale e in copia:
  • I candidati appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 18 comma 2 L. 68/99 dovranno altresì produrre documentazione attestante l’appartenenza a tale categoria.

Si comunica infine che successivamente alla fase di verifica documentale sul sito lavoro.generazionevincente.it (sezione “Selezioni OPERAI – ATAC”) verrà pubblicato l’elenco dei candidati ammessi a sostenere il Colloquio tecnico/pratico.

Convocazione per la presentazione della documentazione e attribuzione dei punteggi preferenziali - OPERAI INFRASTRUTTURE - 18 Luglio 2019

Convocazione per la presentazione della documentazione necessaria alla verifica dell’esperienza dichiarata e alla attribuzione dei punteggi preferenziali

OPERAI INFSTRUTTURE:
Specializzazioni1.1 Elettrotecnico, 1.2 Elettronico, 1.3 Armatore Ferroviario

 

  • IN DATA 16 LUGLIO 2019

verrà pubblicata  sul sito lavoro.generazionevincente.it (nell’apposita sezione “Selezioni OPERAI – ATAC”):

  1. la GRADUATORIA della prova test psicoattitudinale/tecnico relativa al Profilo 1.OPERAI INFRASTRUTTURE (Specializzazioni1.1 Elettrotecnico, 1.2 Elettronico, 1.3 Armatore ferroviario);
  2. l’elenco dei candidati ammessi alla fase della verifica documentale che si svolgerà in data 18 luglio 2019;
  3. l’orario di convocazione per la data del 18 luglio 2019.
  • IN DATA 18 LUGLIO 2019

I candidati ammessi alla fase della verifica documentale dovranno presentarsi in Via Abruzzi n. 3 – 00187 Roma.

In tale data i candidati dovranno presentare – previa esibizione di documento di riconoscimento in corso di validitàla documentazione necessaria alla verifica delle attestazioni dell’esperienza dichiarata in fase di candidatura e alla attribuzione dei punteggi preferenziali.

La pubblicazione sui siti lavoro.generazionevincente.it (sezione “Selezioni OPERAI – ATAC”) e www.atac.roma.it (sezione azienda/lavora con noi) ha VALORE DI NOTIFICA a tutti gli effetti di legge.

I convocati dovranno presentarsi il 18 luglio 2019 alla fase di verifica documentale, secondo quanto già indicato nell’annuncio di selezione, muniti di:

  1. Documento di riconoscimento in corso di validità, in originale e in copia;
  2. Copia della dichiarazione resa ai sensi del DPR 445/00 caricata in Piattaforma in fase di iscrizione;
  3. Estratto contributivo INPS (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi), in alternativa CUD (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi/dati relativi al coniuge ed al familiare al carico);
  4. Patente di guida B in corso di validità in originale e in copia;
  5. Titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000;
  6. C.V. sottoscritto;
  7. Documentazione utile per la valutazione degli eventuali titoli preferenziali e la assegnazione dei corrispondenti punteggi:
  • titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del  D.P.R. n. 445/2000, del Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado (5 ANNI) conseguito presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale (I.T.I.S.) o presso l’Istituto Professionale Statale per l’Industria e Artigianato (IPSIA);
  • Patente di guida D/E in corso di validità, in originale e in copia;
  • Certificato di residenza, in originale e in copia;
  • Patentino FGAS, in originale e in copia;
  • Certificazione prove tecniche non distruttive, in originale e in copia;
  • Patentino saldatura, in originale e in copia:
  • I candidati appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 18 comma 2 L. 68/99 dovranno altresì produrre documentazione attestante l’appartenenza a tale categoria.

La mancata presentazione alla fase di verifica documentale varrà quale rinuncia alla selezione.

Si comunica infine che successivamente alla fase di verifica documentale sui siti lavoro.generazionevincente.it (sezione “Selezioni OPERAI – ATAC”) e www.atac.roma.it (sezione azienda/lavora con noi)   verrà pubblicato l’elenco dei candidati ammessi a sostenere il Colloquio tecnico/pratico, che si svolgerà nel rispetto della seguente calendarizzazione:

  • 22/23/24 luglio colloqui per la specializzazione Armatore ferroviario infrastrutture
  • 22/23/24/25 luglio colloqui per la Specializzazione Elettrotecnico infrastrutture
  • 23/24/25 luglio colloqui per la specializzazione Elettronico infrastrutture

Test psicoattitudinali/tecnici 09-10 Luglio 2019 Roma

Si comunica che per mero errore materiale negli elenchi degli ammessi non sono stati inseriti tutti i nominativi. Si pubblicano gli elenchi dei candidati ammessi a sostenere la prova test psicoattitudinale/tecnico.

*Si consiglia di aggiornare la pagina contenente l’elenco dei candidati ammessi

DIARIO DELLA PROVA TEST PSICOATTITUDINALE/TECNICO
selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai)

 

I candidati di cui agli elenchi nominativi allegati al presente DIARIO DI PROVA dovranno presentarsi senza alcun altro preavviso presso CASA LA SALLE, Via Aurelia, 472 – Roma, per sostenere la prova (Test psicoattitudinale/tecnico) all’interno del proprio turno, nel giorno e all’orario sotto indicati:

  • [sessione n° 01] – 09 luglio 2019 ore 08.30 | 1.1 Elettrotecnico Infrastrutture vedi elenco
  • [sessione n° 02] – 09 luglio 2019 ore 10.00 | 1.2 Elettronico Infrastrutture vedi elenco
  • [sessione n° 03] – 09 luglio 2019 ore 11.00 | 3.1 Meccanico Superficie (da Alfetra a Iori) vedi elenco
  • [sessione n° 04] – 09 luglio 2019 ore 14.00 | 3.1 Meccanico Superficie (da La Scala a Zanni) vedi elenco
  • [sessione n° 05] – 09 luglio 2019 ore 15.30 | 2.1 Meccanico Rotabili vedi elenco
  • [sessione n° 06] – 09 luglio 2019 ore 16.30 | 3.2 Elettrotecnico Superficie vedi elenco
  • [sessione n° 07] – 10 luglio 2019 ore 08.30 | 3.3 Carrozziere Superficie vedi elenco
  • [sessione n° 08] – 10 luglio 2019 ore 09.30 | 1.3 Armatore ferroviario Infrastrutture vedi elenco
  • [sessione n° 09] – 10 luglio 2019 ore 10.30 | 2.3 Elettronico Rotabili vedi elenco
  • [sessione n° 10] – 10 luglio 2019 ore 11.30 | 2.2 Elettrotecnico Rotabili vedi elenco

Negli ELENCHI NOMINATIVI allegati alla presente convocazione sono indicati specificatamente, per singolo turno di convocazione:

  • ID CANDIDATO
  • Nome e Cognome

dei candidati chiamati a sostenere la prova,

  • Sessione, data e ora della convocazione.

I candidati dovranno presentarsi a sostenere la prova Test psicoattitudinale/tecnico – a pena di esclusionenel TURNO DI CONVOCAZIONE in cui è indicato il proprio ID CANDIDATO e NOME E COGNOME, non essendo ammesse variazioni al calendario di prova. È richiesta la massima puntualità.

I candidati dovranno presentarsi muniti di:

  • documento di identità in corso di validità a pena di esclusione

Ai fini della identificazione verrà inoltre richiesto al candidato di comunicare il proprio ID CANDIDATO/e-mail di registrazione/codice fiscale.

La prova consiste in un test, di natura psicoattitudinale e tecnica, a risposta multipla. Le ISTRUZIONI per lo svolgimento della prova, con specifica indicazione dei criteri di attribuzione dei punteggi, saranno consegnate ai candidati il giorno della prova al momento dell’accettazione al desk.

Il tempo necessario all’espletamento delle attività propedeutiche e allo svolgimento della prova sarà di circa 150 minuti a decorrere dal momento della convocazione per il riconoscimento iniziale.

Non è assolutamente consentito ai partecipanti di utilizzare nell’area di svolgimento della prova (a pena di esclusione): carta da scrivere, appunti, libri, volumi, opuscoli, dispense, raccolte, testi normativi o pubblicazioni di qualunque specie, calcolatrici, telefoni cellulari, smartphone, tablet, notebook, smartwatch, ricetrasmittenti e simili. In particolare, telefoni cellulari, smartphone, tablet, notebook, smartwatch, ricetrasmittenti e simili dovranno essere spenti.

L’accesso nell’area di svolgimento della prova sarà consentito ai soli candidati, con esclusione degli eventuali accompagnatori, salvo quanto previsto per i candidati con disabilità documentata e le candidate in stato di gravidanza o con esigenze di allattamento, purché debitamente documentate.

La presente comunicazione ha VALORE DI NOTIFICA a tutti gli effetti di legge. 

Il candidato che non si presenti nel giorno, luogo ed ora stabiliti è escluso dalla prova Test psicoattitudinale/tecnico e, di conseguenza, dall’intero processo di selezione di OPERATORI QUALIFICATI (Operai).

Sul sito lavoro.generazionevincente.it (nell’apposita sezione “Selezioni OPERAI – ATAC”) e sul sito www.atac.roma.it (nella sezione azienda/lavora con noi) saranno rese disponibili le 9 graduatorie di merito – una per ogni profilo e relativa specializzazione – con individuazione dei candidati ammessi alla successiva fase di selezione.

La pubblicazione sul sito lavoro.generazionevincente.it (nell’apposita sezione “Selezioni OPERAI – ATAC”) e sul sito www.atac.roma.it (nella sezione azienda/lavora con noi) ha VALORE DI NOTIFICA a tutti gli effetti di legge.

SI rammenta che i candidati, prima dello svolgimento del colloquio tecnico/pratico, saranno convocati dalla Società Generazione Vincente S.p.A. per la presentazione – previa esibizione di documento di riconoscimento in corso di validità – della documentazione necessaria alla verifica delle attestazioni dell’esperienza dichiarata in fase di candidatura e alla attribuzione dei punteggi preferenziali.

I convocati dovranno presentarsi alla fase di verifica documentale, secondo quanto già indicato nell’annuncio di selezione, muniti di:

  • a) Documento di riconoscimento in corso di validità, in originale e in copia;
  • b) Estratto contributivo INPS (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi) in alternativa CUD (oscurato dei dati retributivi/reddituali/contributivi/dati relativi al coniuge ed al familiare al carico);
  • c) Patente di guida B in corso di validità in originale e in copia;
  • d) Titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del D.P.R. n. 445/2000;
  • e) C.V. sottoscritto;
  • f) Documentazione utile per la valutazione degli eventuali titoli preferenziali e la assegnazione dei corrispondenti punteggi:
    – titolo di studio in originale, o in copia autenticata, ovvero in copia dichiarata conforme all’originale mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 19, 19-bis e 47 del  D.P.R. n. 445/2000, del Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado (5 ANNI) conseguito presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale (I.T.I.S.) o presso l’Istituto Professionale Statale per l’Industria e Artigianato (IPSIA);
    – Patente di guida D/E in corso di validità, in originale e in copia;
    – Certificato di residenza, in originale e in copia;
    – Patentino FGAS, in originale e in copia;
    – Certificazione prove tecniche non distruttive, in originale e in copia;
    – Patentino saldatura, in originale e in copia:
    – I candidati appartenenti alle categorie protette di cui all’art 18 comma 2 L. 68/99 dovranno altresì produrre documentazione attestante l’appartenenza a tale categoria.

La mancata partecipazione varrà quale rinuncia alla selezione

Annuncio di selezione pubblicato il 12 giugno 2019


L’unico canale ufficiale di comunicazione per le selezioni di operatori qualificati ATAC (operai) è:  operai.atac@generazionevincente.it .
Non verranno prese in considerazione richieste pervenute da canali di comunicazione diversi dal suindicato indirizzo e-mail.